domenica 25 Agosto 2019
Home » Glossary Item » Indice Sharpe

Indice Sharpe

Indice Sharpe

L’indice di Sharpe comprende in 1 sola cifra il rendimento e il rischio di un fondo di investimento. Un fondo di investimento con un indice Sharpe elevato e positivo ha ottenuto un alto rendimento con un basso rischio.

Gli investitori non amano i rischi e sono disposti a correrli solamente quando vi è la possibilità di un profitto (potenziale) più elevato.

Il rischio che si corre con un saldo in un conto di risparmio è pari a 0 (= rendimento senza rischi) ed è possibile ottenere un rendimento del 4%.

Quanto superiore l’indice (positivo) di Sharpe, tanto migliore saranno state le prestazioni del fondo (elevato rendimento a un basso rischio). Il calcolo dell’indice di Sharpe è semplice: Si divide il rendimento straordinario (rendimento del fondo – rendimento senza rischio) per il rischio (misurato tramite la volatilità/deviazione standard).

Esempio: un fondo ha ottenuto nello scorso anno un rendimento dell’8%.

Si sottrae da questo risultato la percentuale di rendimento senza rischio (= 4%). Si ottiene il 4%.

Se per tale risultato si è corso un rischio elevato (1 anno Volatilità=40), si otterrà un basso indice Sharpe (4/40=0,10).

Se il fondo fosse stato meno volatile (1 anno Volatilità=5), l’indice Sharpe sarebbe più alto (0,8).

Prove statistiche hanno dimostrato che ha senso calcolare l’indice Sharpe solo se il fondo di investimento è presente per almeno tre anni.

Poiché su un periodo più breve non sono disponibili sufficienti rilevazioni, tali fondi non ottengono alcun indice Sharpe.

Vedi Glossario Finanziario

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2019
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online