lunedì 6 Luglio 2020
Home » Carte di Credito » Yap, carta di credito virtuale prepagata e 10 euro gratis
Yap, carta di credito virtuale prepagata e 10 euro gratis

Yap, carta di credito virtuale prepagata e 10 euro gratis

Yap, carta di credito virtuale prepagata e 10 euro gratisYap, carta di credito virtuale prepagata e 10 euro gratis

Oggi voglio parlarvi di Yap, una carta la carta di credito virtuale completamente gratuita, completa di ogni servizio, che regala 10 euro all’iscrizione.

Essendo virtuale, potete farci di tutto, tranne i pagamenti in modalità non contactless e i prelievi da ATM, se avete il bisogno di fare queste due operazioni potete comunque richiedere l’emissione della carta fisica, però in questo caso vi costerà 9,95 €.

Yap: attivare gratis carta di credito virtuale con 10 euro in regalo

I 10 euro in regalo, verranno accreditati sul conto immediatamente dopo l’apertura a chi si registrerà tramite il link che metterò in descrizione ed inserirà il mio codice, anche quello lo trovate in descrizione. L’iscrizione richiede una manciata di minuti, per trasparenza vi dico che anche io prendo questi 10 euro per ogni utente che si registra.

Al di la del regalino, la carta di credito virtuale è davvero di tutto rispetto. Non ha costi e permette di trasferire denaro ed effettuare pagamenti tramite il proprio smartphone o tablet, consente di effettuare sia acquisti online, funziona con Paypal e può essere tranquillamente utilizzata anche offline presso tutte le attività commerciali dotate di POS.

Sempre per i pagamenti offline presso i negozi, è possibile utilizzare la tecnologia NFC presente nei nostri smartphone, oppure usufruire dei relativi servizi di pagamento messi a disposizione da Google Pay, per gli utenti Android, e Apple Pay, per gli utenti del melafonino.

Come aprire il conto e ottenere la carta virtuale?

Per aprire il conto Yap bisogna avere un età minima di 12 anni, ma nel caso di minori, il numero di telefono indicato dovrà essere quello del genitore, al quale sarà richiesta l’autorizzazione.

Ma vediamo passo passo come procedere…

Prima di iniziare la registrazione possiamo prepararci e tenere sottomano il Documento di identità e Codice fiscale.

yap codice promoUtilizzando un smartphone, tappiamo su ATTIVA YAP, clicchiamo poi qui su copia per copiare appunto il codice promo e poi su “Scarica ora”.

Clicchiamo su installa ed al termine apriamo l’app.

Clicchiamo su “Scopri Yap”, poi su avanti, ancora avanti e poi su registrati.

Inseriamo il nostro numero di telefono, clicchiamo su continua e inseriamo il codice di verifica che riceveremo via sms.

Inseriamo il nostro indirizzo email, clicchiamo su continua ed incolliamo il codice promozionale copiato in precedenza.

Clicchiamo su “Su continua” ed inseriamo nome e cognome ed una nostra foto, deve essere solo indicativa, quindi non importa non sia una fototessera.

E clicchiamo su Continua.

Inseriamo il nostro codice fiscale…ed andiamo avanti su continua.

Adesso dobbiamo fotografare il nostro documento di identità, quindi scegliamo il formato che ci interessa, io ho quella elettronica, poggiamo il nostro documento su una superficie piana e procediamo con le foto, prima il fronte, poi il retro.

Clicchiamo su Continua,

inseriamo il comune in cui è stata rilasciata,

il numero della carta, che è quello posizionata in alto a destra della stessa,

continua,

cittadinanza,

data di rilascio e scadenza del documento, li troviamo sempre sulla carta.

Adesso dobbiamo farci un selfie come ben spiegato dal video dimostrativo.

Clicchiamo su continua e scattiamo questa foto.

Possiamo rifarlo tutte le volte che vogliamo finchè non siamo soddisfatti.

Inseriamo il nostro indirizzo,

Selezioniamo il nostro lavoro, se andate a scuola sarà “Studente”,

Se non siamo dei lavoratori selezioniamo le opzioni “0-10.000” e “Minore di 20.000”. Nel caso opposto invece clicchiamo le caselle corrette.

Selezioniamo “i miei genitori” a meno che non siate dei lavoratori regolari.

Selezionate lo stato dove voi ( o i vostri genitori) pagate le tasse, per quasi tutti sarà Italia!

Per la maggior parte dei casi cliccate NO, per chi ha parenti attivi in politica, cliccate si.

Diamo i permessi per la privacy, se non vogliamo ricevere alcun tipo di pubblicità clicchiamo direttamente continua. Nel caso contrario spuntiamo le caselle che preferiamo.

Scegliamo la nostra password, password che custodiremo gelosamente,

la ripetiamo,

impostiamo la domanda di sicurezza,

e clicchiamo su continua per terminare il tutto.

Un messaggio ci chiederà di attendere ed avere un pò di pazienza, ma io dopo un paio d’ore ho ricevuto un sms che mi ha informato dell’avvenuta attivazione.

Ho quindi riaperto l’app di yap, cliccato su “Visualizza contratto”, effettuato un rapido scrolling verso il basso, e cliccato su “OK, ho preso visione”.

La carta di credito è attiva e funzionante, con un tap qui, sopra la carta, potremo vedere iban del conto, numero della carta, scadenza e codice CVV.

yap 10 euro gratisDopo pochi minuti ho ricevuto il bonus di 10 euro.

Chiudere il conto YAP è gratis e tenerlo aperto non comporta nessun tipo di spesa.

YAP: costi e modalità di ricarica

Il conto Yap si può ricaricare con tre diverse modalità, due delle quali sono gratuite:

  1. Carta Mastercard, Maestro, Visa, VPay
  2. Bonifico SEPA
  3. Contanti

YAP: Ricarica gratuita con carta

Basta collegare una carta all’app Yap dalle opzioni di ricarica e inserire l’importo per ricaricare gratuitamente la prepagata.
A Yap sono collegabili massimo 3 carte di credito, carte di debito o prepagate del circuito Mastercard, Maestro, Visa o VPay.

YAP: Ricarica gratuita con bonifico

Per farsi inviare gratuitamente una ricarica tramite bonifico su Yap, basta condividere il proprio IBAN (indicato nell’app su “Info Yap”).
Alla voce “Ricarica”, selezionando “Bonifico” sono presenti delle opzioni di condivisione.

Sono ammessi solo i bonifici SEPA in entrata. I tempi di accredito sono di 2 o 3 giorni lavorativi.

YAP: Ricarica in contanti (a pagamento)

Per ricaricare Yap in contanti, occorre rivolgersi ai punti SisalPay. Il costo di un’operazione di ricarica è pari a 2,50 €.

YAP: Limiti della carta di credito

Yap prevede limiti di spesa e di ricarica. Inoltre, in caso di emissione della carta fisica, prevede anche dei limiti di prelievo, vediamo quali sono.

Limiti di spesa

Essendo Yap una prepagata, il limite di spesa coincide con l’importo disponibile sulla carta.

Limiti di ricarica

L’importo massimo caricabile mensilmente su Yap è 1500 euro.

Limiti di prelievo

Sono consentite non più di due operazioni di prelievo al giorno, per un importo massimo complessivo di 250,00 €.

Questi i limiti di prelievo:

  • Minimo 25 €
  • Massimo 250 €

ATTIVA YAP CON 10 EURO IN REGALO

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2020
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online