sabato 10 giugno 2017
Home » Notizie economiche » Ue: Italia ultima nella crescita, sotto l’1%
Ue: Italia ultima nella crescita, sotto l’1%
Padoan: accordo con UE gestione crediti deteriorati

Ue: Italia ultima nella crescita, sotto l’1%

Ue: Italia ultima nella crescita, sotto l’1%

Europa va avanti, l’Italia resta indietro. Le previsioni economiche della Commissione Ue confermano che il nostro Paese è il solo con una crescita sotto l’1%. «Persistono le fragilità strutturali che conosciamo», ci sgrida il commissario agli affari economici Pierre Moscovici. E pesano anche fonti di «rischi al ribasso» come «la situazione politica e il lento aggiustamento del settore bancario».
Sembra per ora libero da ostacoli, invece, il fronte dei conti pubblici: il giudizio definitivo arriverà la prossima settimana, ma già ora c’è il semaforo verde alla manovra-bis, che ha fatto calare il deficit e il riconoscimento delle ragioni italiane sulla flessibilità per gli investimenti.

«Apprezziamo lo sforzo fatto dall’Italia», ammette Moscovici, per il quale ora bisogna puntare «al corretto aggiustamento » per il 2018.

L’Eurozona, invece, può contare su una «crescita salda» che continuerà ad un «ritmo stabile», con un Pil rivisto al rialzo all’ 1,7% per il 2017 e invariato all’ 1,8% per il 2018. L’Italia no, deve accontentarsi di una «ripresa modesta»: +0,9% quest’anno, 1,1% il prossimo, trainata da domanda interna, export, ripresa degli investimenti e politica accomodante della Bce.
Fattori inadeguati a far ripartire la quarta economia europea.
Anche la disoccupazione cala solo «marginalmente » (11,5% nel 2017 e 11,3% nel 2018), mentre nella zona euro segnerà, nel 2018, il record più basso dal 2009 (8,9%).

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online