lunedì 10 luglio 2017
Home » Notizie economiche » Petrolio: storico accordo per i taglio della produzione
Petrolio: storico accordo per i taglio della produzione

Petrolio: storico accordo per i taglio della produzione

Petrolio: storico accordo per i taglio della produzione

Petrolio: accordo per ridurre la produzione e far risalire i prezzi

Nuova storica intesa sul petrolio.
I Paesi Opec (il cartello degli esportatori con l’Arabia Saudita capofila) e non-Opec (la Russia in primis) hanno raggiunto il loro primo accordo dal 2001 per ridurre la produzione di greggio e far risalire i prezzi.

Storico accordo sul petrolio: la Russia taglia la produzione

L’intesa prevede un taglio della produzione pari a 558 mila barili al giorno a partire da gennaio (poco meno dell’obiettivo fissato in 600 mila): la Russia si è impegnata a tagliare 300 mila barili.

La decisione segue l’accordo di Vienna dei Paesi Opec per il taglio di 1,2 milioni di barili, mossa che ha già fatto risalire i prezzi (se diminuisce l’offerta, chi compra il greggio deve pagare di più) e come effetto rischia di essere accompagnata, in tempi brevi, da un conseguente innalzamento dei prezzi dei carburanti.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online