martedì 11 luglio 2017
Home » Notizie economiche » Petrolio a picco: sotto i 58 dollari Borse in calo
Petrolio a picco: sotto i 58 dollari Borse in calo

Petrolio a picco: sotto i 58 dollari Borse in calo

Petrolio a picco: sotto i 58 dollari Borse in calo

AI LIVELLI DEL 2009

Non si arresta la caduta del prezzo del petrolio. Il light crude Wti perde 2,17 dollari a 57,78 dollari al barile, scendendo sotto quota 58 dollari per la prima volta dal maggio 2009.

Un calo che si riflette sulle Borse: Milano chiude con un -3%, con Eni a picco (-4,2 %) e negli Usa gli energetici perdono un punto percentuale. La giornata è stata segnata dall’attacco del presidente della Commissione Ue Juncker all’Italia e alla Francia (che ieri ha subito un nuovo taglio del rating da Fitch): «Io non ho denaro fresco ma se gli Stati vogliono contribuire con risorse nazionali al fondo sono benvenuti».

Pronta la replica del ministro dell’economia Padoan: «L’Ue acceleri il piano di investimenti altrimenti dalla crisi non si esce».

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online