giovedì 13 luglio 2017
Home » Notizie economiche » Padoan: previsione Pil 2016 tagliata all’1,2%, dal 1,6%
Padoan: previsione Pil 2016 tagliata all’1,2%, dal 1,6%
Pier Carlo Padoan, Ministro dell'economia e delle finanze italiano

Padoan: previsione Pil 2016 tagliata all’1,2%, dal 1,6%

Padoan: previsione Pil 2016 tagliata all’1,2%, dal 1,6%

DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Ok al Def: Pil giù al +1,2%, stime di crescita tagliate

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il Def, il Documento di economia e finanza.
Il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, ha annunciato che la previsione del Pil per il 2016 è stata portata all’1,2%, dal +1,6% stimato a settembre.

Per gli anni successivi +1,4% per il 2017 (dall’1,6%) e +1,5% per il 2018. L’Italia è reduce dal +0,8% del 2015 e, alla luce di quel dato, Padoan ha rivendicato: «L’Italia è in regola e non ingorda».

Capitolo deficit: giù quest’anno al 2,3% del Pil e nel 2017 all’1,8%.
I successivi spazi di bilancio verranno da entrate e risparmi.
Renzi ha escluso «manovre correttive» mentre sulla flessibilità si tratterà con l’Ue.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com