mercoledì 12 luglio 2017
Home » Notizie economiche » OK Senato Ddl riforme, Renzi: Decide il referendum
OK Senato Ddl riforme, Renzi: Decide il referendum
OK Senato Ddl riforme, Renzi: Decide il referendum

OK Senato Ddl riforme, Renzi: Decide il referendum

OK Senato Ddl riforme, Renzi: Decide il referendum

Anche il Senato ha approvato ieri il disegno di legge sulle riforme costituzionali, con 180 sì, 112 no e un astenuto.
Il testo torna ora alla Camera, che fra tre mesi voterà in via definitiva.

Il premier era intervenuto in aula prima della votazione: «Nel dare fiducia al governo date fiducia al più grande processo di riforma mai realizzato. Questa è una giornata storica. Prendo l’impegno esplicito: in caso di sconfitta al referendum (che si terrà in ottobre, ndr) considererei conclusa la mia esperienza politica. Ma proprio per questo motivo sarà affascinante vedere le stesse facce gaudenti di adesso, il giorno dopo il voto popolare, quando i cittadini con la riforma avranno detto da che parte stanno».

La riforma prevede che la Camera sia l’unica a votare la fiducia al governo; il Senato sarà composto da 95 membri eletti dai Consigli Regionali (21 sindaci e 74 consiglieri-senatori), più 5 nominati dal Capo dello Stato. Saranno i cittadini, al momento di eleggere i Consigli Regionali a indicare quali consiglieri saranno anche senatori.

La riforma cancella anche le Province.

In mattinata erano stati però presentati ben tre nuovi comitati per il No al referendum costituzionale, tra cui quello dei Popolari capitanati da Mario Mauro: «Oggi non muore il Senato, in questo caos assoluto è la Repubblica che muore».
A questo proposito è intervenuto anche Renato Brunetta (Fi): «Io sono ottimista, i sondaggi dicono che il No ha circa il 70% dei consensi».

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com