lunedì 10 luglio 2017
Home » Notizie economiche » Legge di Stabilità, Juncker: Flessibilità Ue per i costi dei migranti
Legge di Stabilità, Juncker: Flessibilità Ue per i costi dei migranti
Jean Claude Juncker: unione europea UE

Legge di Stabilità, Juncker: Flessibilità Ue per i costi dei migranti

Legge di Stabilità, Juncker: Flessibilità Ue per i costi dei migranti

Il patto di stabilità e crescita sarà applicato tenendo conto degli sforzi straordinari che i Paesi fanno davanti all’emergenza profughi.
Ma solo chi dimostrerà di compiere sforzi avrà diritto alla flessibilità ».

Juncker aiuta la nostra legge di Stabilità

Chiarissimo il messaggio di Jean-Claude Juncker, presidente dell’Europarlamento, che accusa inoltre alcuni «grandi Paesi» di non fare abbastanza.
Riferimento anche al meccanismo di redistribuzione dei richiedenti asilo: «Bisogna completare gli hotspot» e accelerare le procedure, visto che «solo nove Paesi ci hanno fatto sapere che possono accogliere 700 persone. Ma noi ne dobbiamo ricollocare 160 mila».
E intanto l’Onu fa i conti: sono più di 705 mila i migranti arrivati nel 2015 in Europa, di cui 140 mila in Italia.

Dove, però, il tema della flessibilità fa rima con soldi: proprio considerando l’emergenza migranti e sperando nella relativa disponibilità della Ue, la legge di Stabilità ha già previsto una flessibilità dello 0,2%, pari a 3,1 miliardi di margine sul deficit. E, quindi, le parole di Juncker generano ottimismo.
Ma anche malumore nell’opposizione al governo Renzi: «Invece di garantire più flessibilità sulla spesa ai Paesi che diminuisco la disoccupazione, l’Ue concentra le proprie attenzioni solo sui clandestini», accusa Massimiliano Fedriga della Lega. Replica di Manuela Repetti, Pd: «Ora sarà possibile un’ulteriore riduzione delle tasse a partire dall’Ires già il prossimo anno».

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online