lunedì 17 luglio 2017
Home » Notizie economiche » La Grecia a Berlino: pagate i danni di guerra o vi confischiamo i beni
La Grecia a Berlino: pagate i danni di guerra o vi confischiamo i beni

La Grecia a Berlino: pagate i danni di guerra o vi confischiamo i beni

La Grecia a Berlino: pagate i danni di guerra o vi confischiamo i beni

IL LEADER GRECO MINACCIA LA GERMANIA

Atene insiste e gioca la carta del nazismo con la Germania. Il governo di Alexis Tsipras ritiene che sia «un dovere morale» dei tedeschi pagare le riparazioni di guerra, e il suo ministro della Giustizia, Nikos Paraskevopoulos, afferma di valutare perfino l’opzione di una confisca dei beni alemanni in Grecia.

Minacce che il governo di Angela Merkel lascia cadere nel vuoto: per Berlino «la questione è chiusa sia giuridicamente che politicamente», spiega ancora una volta il portavoce della cancelliera, Steffen Seibert.

A sua volta, il premier Tsipras si è detto a favore della riconvocazione della Commissione parlamentare sui danni di guerra, sottolineando che la soluzione del problema dei risarcimenti tedeschi è un dovere storico.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com