venerdì 9 giugno 2017
Home » Notizie economiche » Istat: occupazione in stabilizzazione e nuovo aumento dei prezzi
Istat: occupazione in stabilizzazione e nuovo aumento dei prezzi
istat

Istat: occupazione in stabilizzazione e nuovo aumento dei prezzi

Istat: occupazione in stabilizzazione e nuovo aumento dei prezzi

L’occupazione è in una fase di stabilizzazione mentre i prezzi registrano un nuovo aumento. L’indicatore anticipatore rimane positivo ma evidenzia una decelerazione».

Istat: Crescita, il ritmo rallenta

Lo scrive l’Istat nella nota mensile dedicata all’andamento dell’economia.
Migliorano fra dicembre e febbraio gli scambi con l’estero e il fatturato dell’industria ma, solo a febbraio, le vendite al dettaglio calano dello 0,7%; il tasso di disoccupazione si è attestato all’11,7%, valore distante da quello dell’area dell’euro (9,5%).

S&P conferma il nostro rating

Ma nel primo trimestre 2017 prosegue la crescita degli occupati dipendenti a tempo indeterminato (+0,3%, 40 mila unità in più) e di quelli a termine (+1,3%, +33 mila individui)
L’agenzia di rating Standard and Poor’s ritiene intanto che la ripresa dell’economia italiana resterà «in carreggiata» e stima una crescita del Pil dello 0,9% quest’anno e più sostenuta, all’1-1,2%, nel 2018-2020.

L’agenzia mantiene ancora l’Italia al livello «investment grade», un gradino sopra quello «junk» (spazzatura) e considera «costruttive ma limitate» le misure a favore delle banche.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online