mercoledì 12 luglio 2017
Home » Notizie economiche » Istat, 242 mila occupati in più su base annua
Istat, 242 mila occupati in più su base annua

Istat, 242 mila occupati in più su base annua

Istat, 242 mila occupati in più su base annua

CALANO GLI INATTIVI

Aumento per i 50-64enni a fronte di lievi diminuzioni per i 15-34enni e per i 35- 49enni». Esclude ancora i giovani, la ripresa dell’occupazione segnalata ieri dall’Istat: nel primo trimestre 2016, “più” 75 mila a tempo indeterminato, “meno” 57 mila dipendenti a termine, in totale, 242 mila occupati in più su base annua (+1,1% nei dati grezzi), che autorizzano a parlare di un «moderato aumento» dello 0,1% rispetto al trimestre precedente.

Il contributo decisivo all’aumento (rispetto allo stesso trimestre 2015) «viene dall’occupazione a tempo indeterminato (+341 mila) – spiega l’istituto di statistica nel report sul mercato del lavoro – a fronte della sostanziale stabilità di quella a termine e del calo degli indipendenti. L’incremento è maggiore per il lavoro a tempo parziale».

Ricordando sempre che l’Istat considera «occupato» anche chi lavora solo un’ora in una settimana ed è stato pagato con un voucher (su cui il Pd promette un decreto che ne impedisca l’abuso).

Da notare che la legge di Stabilità 2016 prevede, per chi assume, l’abbattimento dei contributi previdenziali pari al 40% (entro i 3250 euro annui) per due anni; nel 2015, l’esonero contributivo era totale, con un tetto di 8060 euro. Il tasso di disoccupazione rimane all’11,6%, calano gli inattivi di 15-64 anni (- 168 mila in un anno). «Merito degli incentivi, non dell’abolizione dell’articolo 18», attaccano Uil e Cgil. Tra le curiosità: l’84,8% di chi cerca lavoro, chiede aiuto a parenti o amici.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com