giovedì 13 luglio 2017
Home » Notizie economiche » INPS: Lavoro , +20% contratti a tempo indeterminato
INPS: Lavoro , +20% contratti a tempo indeterminato

INPS: Lavoro , +20% contratti a tempo indeterminato

INPS: Lavoro , +20% contratti a tempo indeterminato

INPS: ASSUNZIONI FERME

Aumentano le assunzioni a tempo indeterminato (+20% tendenziale, merito degli incentivi previsti dalla Legge di Stabilità), diminuiscono quelle con contratti precari e così, nel complesso, i nuovi contratti restano a livello di quelli dell’anno scorso: secondo l’Inps, le assunzioni nei primi due mesi del 2015 sono state 968.883, appena 13 in più rispetto allo stesso periodo del 2014.

Non si può ancora dire che l’occupazione sia rimasta al palo perché mancano i dati sulle «cessazioni», ovvero i contratti interrotti. I dati non risentono, invece, delle norme sul contratto a tutele crescenti del Jobs Act, perché entrato in vigore a inizio marzo.

Complessivamente, comunque, tra gennaio e febbraio, i nuovi rapporti di lavoro stabili sono stati 307.582.

Un numero che arriva a 403.386 se si considerano anche le 95.804 trasformazioni di rapporti a termine e di apprendistato in contratti a tempo indeterminato, che portano la percentuale di crescita al +12,3%.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com