martedì 13 giugno 2017
Home » Notizie economiche » Grecia, Tsipras sul debito: richieste irrealistiche
Grecia, Tsipras sul debito: richieste irrealistiche

Grecia, Tsipras sul debito: richieste irrealistiche

Grecia, Tsipras sul debito: richieste irrealistiche

L’INCERTEZZA AFFOSSA LE BORSE

La vicenda sul debito di Atene si arricchisce di una nuova puntata. Dopo l’intesa di giovedì per pagare i 300 milioni di euro in unica tranche al Fondo monetario internazionale entro il 30 giugno, si pensava che le negoziazioni potessero essere in discesa.

Ieri, però, a gelare i creditori internazionali ci ha pensato il premier Alexis Tsipras definendo le richieste «irrealistiche», e aggiungendo che l’obiettivo di ogni accordo dovrebbe essere «una soluzione e non umiliare un popolo».

Nonostante i giudizi sul documento presentato dai creditori, il negoziato continuerà sia a livello tecnico che a livello politico.

E pure ieri le Borse hanno pagato l’incertezza chiudendo in rosso: Milano perde il 2,1%, Atene il 5%.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online