lunedì 12 giugno 2017
Home » Notizie economiche » Grecia: annuncio del governo Tsipras, niente soldi per Fmi
Grecia: annuncio del governo Tsipras, niente soldi per Fmi

Grecia: annuncio del governo Tsipras, niente soldi per Fmi

Grecia: annuncio del governo Tsipras, niente soldi per Fmi

E’ «l’ultimo miglio», il più faticoso, quello in cui rischia di crollare un Paese e con lui mezzo continente. L’ammissione candida del ministro dell’Interno greco, Nikos Voutsis, ieri ha terrorizzato tutti i sacerdoti della moneta unica: «Non ci sono i soldi».

Si riferiva alle tranche da 1,6 miliari di euro che Atene non può restituire al Fondo monetario internazionale: le 4 rate previste non saranno versate entro il 5 giugno perché, semplicemente, sono finiti i denari.

Così, mentre in Europa è sfibrante il lavorio per un compromesso sulle riforme, tra la Grecia e l’Fmi lo stop pare drammatico. In caso di «Grexit» – nome tenebroso scelto per l’addio greco all’euro –, c’è in gioco l’unione monetaria stessa e non solo il default di un Paese già devastato.

Non a caso, dopo l’annuncio dell’insolvenza nei confronti del Fondo, ecco l’Sos del ministro delle Finanze, Yannis Varoufakis. Lui ha ricordato che, in fondo, siamo sulla stessa barca: «L’uscita della Grecia sarebbe l’inizio della fine per l’euro. È catastrofico: se si mette nella testa degli investitori che l’euro non è indivisibile, è una questione di tempo prima che tutto inizi a disfarsi».

Sullo sfondo, il solito braccio di ferro: da un lato Atene che chiede tempo e ripete di non poter più accettare altra austerità; dall’altro gli interlocutori che vogliono fatti e non più chiacchiere. «La Grecia ha fatto enormi passi avanti raggiungendo un accordo. Spetta ora alle istituzioni fare la loro parte. Noi li abbiamo incontrati a tre quarti del percorso.

Ora devono venirci incontro loro nell’ultimo quarto», ha aggiunto Varoufakis, parlando delle trattative in corso. Certo, il tempo è una sentenza: questa settimana Tsipras dovrà pagare salari e pensioni, in quella dopo avrebbe dovuto restituire soldi al Fondo.

Nel mezzo, giovedì e venerdì, a Dresda, si riunisce il G7 economico.

Tradotto: nella Germania della Merkel il club dei grandi che aspetta di essere pagato da Atene.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online