domenica 16 luglio 2017
Home » Notizie economiche » Fallimento vicino Argentina, S&P ha tagliato il rating: Selective default
Fallimento vicino Argentina, S&P ha tagliato il rating: Selective default

Fallimento vicino Argentina, S&P ha tagliato il rating: Selective default

Fallimento vicino Argentina, S&P ha tagliato il rating: Selective default

L’Argentina è in selective default.
Lo ha deciso Standard & Poor’s che ieri sera ha tagliato il rating di Buenos Aires da «CCC-» a «selective default» appunto. Una situazione che non equivale ad un fallimento totale ma che riconosce che il Paese onora i suoi impegni su certi bond ma non su altri.

Il riferimento è al fatto che il 30 giugno l’Argentina non ha onorato il pagamento di 539 milioni di dollari di interessi su titoli emessi con scadenza 2013.

Se e quando l’Argentina dovesse pagare, afferma S&P, il rating potrebbe essere rivisto.

Nel 2001 fu il governo a dichiarare un effettivo default.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com