mercoledì 12 luglio 2017
Home » Notizie economiche » Dimissioni Cofferati: parole dure di Civati e Fassina
Dimissioni Cofferati: parole dure di Civati e Fassina

Dimissioni Cofferati: parole dure di Civati e Fassina

Dimissioni Cofferati: parole dure di Civati e Fassina

Il caso Cofferati agita un Pd già da troppo tempo irrequieto.
Il suo addio al partito per la vicenda primarie liguri e il «silenzio dei vertici» sta creando nuove spaccature.

Alla notizia delle dimissioni, Renzi ha reagito invitando tutti alla calma, senza perder troppo tempo.

Gli effetti sono stati immediati.

Pippo Civati, uno dei massimi esponenti della cosiddetta minoranza dem, parla chiaro: «Siamo davanti all’ennesimo episodio di un disagio iniziato con il Jobs Act e altri provvedimenti, ma che non viene considerato dalla segreteria nazionale.

Non so cosa debba succedere ancora perché nel partito si apra una riflessione su cosa sia diventato il Pd e dove vuole mettersi. Se è diventato un partito di centrodestra sarebbe importante che lo dicesse il segretario per primo».

Pesanti anche le parole di Stefano Fassina: «Certamente questa storia non aiuta a costruire un clima positivo.

Il modo sbrigativo con cui l’addio è stato trattato è offensivo per la dignità di Cofferati e peserà notevolmente sul Quirinale».

Ma le condanne sono arrivate da diversi deputati, che tornano dunque a chiedere un confronto con Renzi. E c’è il forte rischio che la spaccatura emerga già in occasione delle votazioni sulla riforma elettorale, da domani al Senato.

Intanto nell’ultimo sondaggio Ipsos pubblicato dal Corriere della Sera il Pd è sceso al 34,8%, in calo del 6% rispetto alle Europee e del 3,5% sulla rilevazione di novembre.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com