giovedì 7 settembre 2017
Home » Notizie economiche » Dal 2018 donne in pensione a 66 anni e 7 mesi
Dal 2018 donne in pensione  a 66 anni e 7 mesi

Dal 2018 donne in pensione a 66 anni e 7 mesi

Dal 2018 donne in pensione a 66 anni e 7 mesi

NEL SETTORE PRIVATO, L’ETÀ PIÙ ALTA D’EUROPA

Donne al lavoro fino a 66 anni

Nuovo scalino in arrivo per le lavoratrici private: a gennaio infatti scatta l’unificazione tra donne e uomini per l’età di vecchiaia a 66 anni e 7 mesi con l’aumento di un anno per le dipendenti private e di 6 mesi per le autonome.
Così come previsto dalla legge Fornero, per le donne non ci saranno più vantaggi nell’accesso alla pensione ad esclusione della possibilità di andare in pensione anticipata con 41 anni e 10 mesi di contributi invece che con 42 anni e 10 mesi come gli uomini.

Donne in pensione come gli uomini

L’età per l’accesso alla pensione di vecchiaia sarà la più alta in Europa e il divario si accrescerà con l’adeguamento dell’età di vecchiaia alle aspettativa di vita e il passaggio atteso a 67 anni nel 2019.

Su questo i sindacati insistono con il Governo: rinunciare all’adeguamento previsto e rinviare la decisione sulle aspettativa di vita al 2021.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com