giovedì 13 luglio 2017
Home » Notizie economiche » Commissione Europea e Fitch gelano l’Italia: il Pil a +0,6%
Commissione Europea e Fitch gelano l’Italia: il Pil a +0,6%

Commissione Europea e Fitch gelano l’Italia: il Pil a +0,6%

Commissione Europea e Fitch gelano l’Italia: il Pil a +0,6%

STIME POCO OTTIMISTE

Le stime dell’Ue gelano l’Italia: secondo la Commissione Europea nel 2015 il nostro Pil resterà fermo a +0,6%, stessa previsione di novembre, mentre la disoccupazione è stata addirittura rivista al rialzo, a +12,8%.

Bene soltanto il deficit che scende a 2,6%. In base alle nuove stime, non sembra dunque avere ancora effetto la spinta che ci si attendeva dal calo del petrolio, dalle riforme e dal quantitative easing della Bce.

Dello stesso avviso l’agenzia di rating Fitch: «Problemi strutturali di lunga data hanno ridotto il potenziale di crescita dell’Italia e questo pesa sul rating e sull’outlook che è fragile».

Ma ieri c’è stato anche chi ha speso qualche parola buona per il futuro del nostro Paese: «Il governo italiano ha fatto le riforme necessarie», ha detto il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com