sabato 10 giugno 2017
Home » Notizie economiche » Classifica stipendi, grande distanza fra Nord e Sud Italia
Classifica stipendi, grande distanza fra Nord e Sud Italia
Classifica stipendi, grande distanza fra Nord e Sud Italia

Classifica stipendi, grande distanza fra Nord e Sud Italia

Classifica stipendi, grande distanza fra Nord e Sud Italia

Anche la classifica degli stipendi medi fotografa la distanza fra Nord e Sud Italia. Secondo un report dall’Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro per il 2016, la provincia in cui si guadagna meglio è Bolzano (1.476 euro mensili).
Seguono Varese (1.471 euro), Monza e Brianza (1.456 euro), Como (1.449). Milano è decima (1.409), Roma dodici posti più giù (1.364).
Tutte retribuzioni superiori alla media nazionale (1.315 euro) e Bolzano è anche la provincia con il tasso di occupazione più alto, quasi 73%.
Il CentroSud arriva fra le posizioni numero 55 e 60 con l’Aquila, Medio Campidano, Pescara e Potenza (60a); Palermo (1.233) è al 79° posto, Napoli un gradino più giù, Reggio Calabria in posizione numero 94 (e meno di 4 persone su 10 impiegate).
Chiude Ascoli (925 euro). Cifre che si possono confrontare con i dati sul potere d’acquisto, come quelli prodotti dall’Università Bocconi nel 2014: Caltanissetta (89a per stipendi) era prima, davanti a Crotone e Enna mentre sette delle prime dieci città con meno potere d’acquisto erano al Nord (in pole, Savona, poi Roma, Imperia e Rimini).

Bologna è la provincia in cui lavorano più donne (66,5%), davanti a Bolzano e Arezzo, mentre BarlettaAndraTrani chiudono con 24,1%. Se si considera invece il tasso di mancata partecipazione al mercato del lavoro ovvero la percentuale dei disoccupati ma anche di chi non ha un impiego, lo vorrebbe però non lo cerca perché immagina di non trovarlo si ripresenta un’Italia due velocità. Dalla fascia 010% del Trentino Alto Adige a quella sopra il 40% di quasi tutta la Sicilia.
Quanto ai neet, i giovani fra i 15 e i 29 anni che non lavorano e non studiano, nel 2016 erano 2,2 milioni, dato in diminuzione rispetto al 2015 di 135 mila unità.
Calo maggiore al Nord.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online