mercoledì 12 luglio 2017
Home » Notizie economiche » Cgia: tanti disoccupati, ma analisti, tecnici e progettisti irreperibili sul mercato
Cgia: tanti disoccupati, ma analisti, tecnici e progettisti irreperibili sul mercato

Cgia: tanti disoccupati, ma analisti, tecnici e progettisti irreperibili sul mercato

Cgia: tanti disoccupati, ma analisti, tecnici e progettisti irreperibili sul mercato

Lavoratori introvabili. Analisti e progettisti di software, tecnici programmatori, ingegneri energetici.

E non c’entra un’eccessiva malattia o una poca predisposizione alla disciplina.

Sono quelle figure irreperibili sul mercato, a prescindere dalla crisi.

Lo scenario è stato delineato dalla Cgia di Mestre in uno studio che ha elaborato i dati del Ministero del Lavoro.

Per questi ruoli sono previsti 29 mila nuovi posti di lavoro, ma 8.500 rischiano di non essere coperti.

Ci sono diversi motivi che spiegano questo disallineamento tra offerta e domanda di lavoro secondo gli esperti. Uno è la preparazione dei candidati.

«Molte aziende denunciano che nei settori tecnologici ad alta specializzazione le competenze dei candidati sono insufficienti», ha spiegato Giuseppe Bortolussi, segretario della Cgia, che ha aggiunto: «Le imprese scontano anche metodi di ricerca del personale inadeguati, basati sui canali informali, come il passaparola».

Non va trascurato il fenomeno della disoccupazione d’attesa: nei settori dove è richiesta una elevata specializzazione, le condizioni offerte, la retribuzione e le prospettive di carriera non sempre corrispondono alle aspettative dei candidati, che preferiscono aspettare offerte migliori.

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com