giovedì 13 luglio 2017
Home » Notizie economiche » Caos Ucraina: mercoledì nuovo summit per la tregua
Caos Ucraina: mercoledì nuovo summit per la tregua

Caos Ucraina: mercoledì nuovo summit per la tregua

Caos Ucraina: mercoledì nuovo summit per la tregua

Slitta a mercoledì la possibile firma di un nuovo accordo di pace nell’est ucraino, mentre Mosca ammonisce gli Usa che eventuali forniture di armi a Kiev potrebbero avere «conseguenze imprevedibili» e «minare gli sforzi per una soluzione politica ».

Dopo una «esaustiva» conference call Putin, Poroshenko, Merkel e Hollande hanno deciso di incontrarsi mercoledì a Minsk.

Ma solo «se entro quella data si riuscirà a concordare su un certo numero di punti sui quali abbiamo già discusso », ha ammonito il leader del Cremlino da Sochi, dove ha incontrato Aleksandr Lukashenko, il presidente bielorusso che sta provando a mediare. «Faremo del nostro meglio per ottenere la pace nella nostra casa comune». Intanto anche ieri nell’est dell’Ucraina non sono mancate le violenze e sono morti almeno 12 soldati.

Ma è proprio dagli accordi di Minsk dello scorso settembre che si intende ripartire, anche se il rischio resta quello di un conflitto congelato. Prima del vertice è previsto una riunione del «gruppo di contatto», formato da rappresentanti di Mosca, Kiev, Osce e separatisti filorussi «per preparare le condizioni e i temi» delle trattative.

Tra i punti più discussi, la definizione della linea del fronte dopo gli avanzamenti dei ribelli, la distanza di arretramento delle armi pesanti, il controllo della tregua e dei confini russo-ucraini e lo status delle aree controllate dai ribelli. Segnali di ottimismo arrivano da Kiev.

E la Mogherini, Alto rappresentante degli Affari Esteri dell’Ue, rimarca: «La via diplomatica è l’unica soluzione».

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com