giovedì 13 luglio 2017
Home » Notizie economiche » BCE: Draghi manda lo spread sotto quota 100
BCE: Draghi manda lo spread sotto quota 100
Mario Draghi BCE

BCE: Draghi manda lo spread sotto quota 100

BCE: Draghi manda lo spread sotto quota 100

La Bce di Draghi manda i Btp sottozero
«A dicembre nuove misure espansive»

Bce in soccorso della ripresa dell’Eurozona e dell’inflazione, anticipando nuove misure espansive già a dicembre.

LE BORSE VOLANO PER L’ANNUNCIO DEL PRESIDENTE MARIO DRAGHI

All’orizzonte, un «divorzio» dalla Fed, che nello stesso mese potrebbe rialzare i tassi per la prima volta in 7 anni.
Fra le opzioni che il presidente Mario Draghi ha discusso con i governatori c’è un’estensione del quantitative easing, che nella formulazione attuale termina a settembre 2016.

Ma anche l’espansione degli acquisti di titoli di Stato che procedono al ritmo di 60 miliardi di euro al mese.

E si discute di un ribasso del tasso sui depositi bancari oggi a -0,2%: una mossa che smentirebbe quanto Draghi aveva detto un anno fa, e cioè che i tassi avevano raggiunto il minimo.

SPREAD SOTTO QUOTA 100

I mercati gli hanno creduto e lo spread è tornato sotto 100 (non accadeva da marzo), mentre il tasso del Btp a 2 anni è sceso a -0,006% (negativo per la prima volta).

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com