giovedì 13 luglio 2017
Home » Notizie economiche » Atene spera: accordo vicino, l’Europa però resta prudente
Atene spera: accordo vicino, l’Europa però resta prudente

Atene spera: accordo vicino, l’Europa però resta prudente

Atene spera: accordo vicino, l’Europa però resta prudente

Tre giorni fa era «no», ieri «forse», oggi «praticamente sì». L’accordo tra la Grecia e i suoi creditori — Commissione Ue, Bce e Fmi — si allontana e si avvicina ormai da troppo tempo, portando con sé gli oscillamenti vistosi delle Borse europee.

Ieri, come si diceva, è stata una giornata positiva (Milano ha chiuso a +2,29%, Atene a +3,5%), anche se c’è comunque chi predica prudenza. Il premier Alexis Tsipras lo ha detto chiaro: «Siamo alla stretta finale, si va verso un accordo positivo.

È ovvio che servano calma e determinazione, stiamo lavorando con tre istituzioni differenti che spesso hanno punti di vista opposti. Presenteremo presto i dettagli». Il governo greco ha anche assicurato che stipendi e pensioni, che fino a due giorni fa sembravano a forte rischio, verranno pagati regolarmente questa settimana e che non c’è alcun rischio per i depositi bancari.

Ma dalla Ue frenano. Il vicepresidente della Commissione per l’euro, Valdis Dombrovskis, afferma: «Stiamo ancora lavorando per un’intesa, non ci siamo ancora perché vogliamo un pacchetto completo di riforme, il fallimento non è un’opzione, siamo in ritardo», ha detto ricordando che la scadenza prevista dall’accordo del 20 febbraio per la presentazione di un piano completo di riforme era per la fine di aprile, «e siamo a fine maggio».

Il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, è sulla stessa linea: «Il negoziato non è andato molto avanti».

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com