domenica 11 giugno 2017
Home » Notizie economiche » Agenzia delle Entrate contro Striscia la Notizia
Agenzia delle Entrate contro Striscia la Notizia
Agenzia delle Entrate contro Striscia la Notizia

Agenzia delle Entrate contro Striscia la Notizia

Agenzia delle Entrate contro Striscia la Notizia

Fisco più facile Stop controlli per gli errori su piccole cifre.

Basta «spreco di energie in contestazioni puramente formali o di ammontare esiguo», meglio «concentrarsi su concrete e rilevanti situazioni di rischio».
Insomma, addio a vicende come quella del bar nel Modenese costretto a chiudere per tre giorni, nel febbraio 2015, per aver “evaso” l’incredibile somma di 95 centesimi.
Questo almeno nelle intenzioni dell’Agenzia delle Entrate, che in una circolare annuncia il tentativo di apparire meno crudele e più ragionevole: per esempio, i controlli non si effettueranno più sulle piccole somme (l’importo verrà stabilito in base alle situazioni), proprio per evitare che «comportamenti superficiali, arroganti o vessatori portino ulteriore legna al fuoco dell’evasione».

Di più: strumenti come gli studi di settore saranno applicati secondo «criteri di proporzionalità e ragionevolezza » e il contribuente «potrà dimostrare e giustificare eventuali anomalie». In cantiere c’è una nuova comunicazione unica destinata a persone fisiche e imprese individuali, per cui, nel 2012, siano emerse anomalie legate, tra l’altro, a redditi da locazione immobiliare e di lavoro dipendente.

Intanto si profila uno scontro con “Striscia la Notizia” e i suoi servizi critici contro il fisco: l’Agenzia delle Entrate porterà il tg satirico davanti a un giudice.

Ricci e i suoi vengono accusati di aver commentato «episodi di presunta inefficienza» coinvolgendo «sedicenti funzionari incappucciati o ex dipendenti».

Voto
Ti è stato utile?
[Media: 0]

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Trading online: guida al trading, consigli utili e corsi gratis per guadagnare con il trading online

Copyright © 2013 - 2017
Riproduzione Vietata faretradingonline.eu - Sito / blog dedicato al trading online