Fare trading online http://www.faretradingonline.eu Trading online: guida online per trading e investimenti online Fri, 08 Dec 2017 08:41:32 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.1 Istat, disoccupazione stabile 11,2%, autonomi in calo http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/istat-disoccupazione-stabile-112-autonomi-calo/ http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/istat-disoccupazione-stabile-112-autonomi-calo/#respond Fri, 08 Dec 2017 08:41:32 +0000 http://www.faretradingonline.eu/?p=4987

Istat, disoccupazione stabile 11,2%, autonomi in calo Contratti a termine da record storico, toccati i 2,8 milioni NUOVI DATI ISTAT L’occupazione cresce ancora nel terzo trimestre del 2017 (+79 mila), ma a fare la differenza sono i contratti a termine (+101 mila) che segnano un record storico toccando i 2.8 milioni. Secondo l’Istat i lavoratori ...

L'articolo Istat, disoccupazione stabile 11,2%, autonomi in calo sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>

Istat, disoccupazione stabile 11,2%, autonomi in calo

Contratti a termine da record storico, toccati i 2,8 milioni

NUOVI DATI ISTAT

L’occupazione cresce ancora nel terzo trimestre del 2017 (+79 mila), ma a fare la differenza sono i contratti a termine (+101 mila) che segnano un record storico toccando i 2.8 milioni.

Secondo l’Istat i lavoratori “fissi” risultano stazionari, gli autonomi in calo.

La disoccupazione è stabile (11,2%), ma c’è un calo netto degli “scoraggiati”: -101 mila in un anno.

L'articolo Istat, disoccupazione stabile 11,2%, autonomi in calo sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>
http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/istat-disoccupazione-stabile-112-autonomi-calo/feed/ 0
Istat, cresce disuguaglianza economica tra le famiglie http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/istat-cresce-disuguaglianza-economica-tra-le-famiglie/ http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/istat-cresce-disuguaglianza-economica-tra-le-famiglie/#respond Thu, 07 Dec 2017 08:41:22 +0000 http://www.faretradingonline.eu/?p=4985

Istat, in Italia cresce disuguaglianza economica tra le famiglie L’Italia divisa Più reddito ma più poveri Un’Italia a due facce: cresce il reddito medio ma anche la disuguaglianza economica tra le famiglie. È la fotografia scattata dall’Istat: così, da una parte, nel 2015 il budget medio di una famiglia è salito dell’ 1,8% in un ...

L'articolo Istat, cresce disuguaglianza economica tra le famiglie sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>

Istat, in Italia cresce disuguaglianza economica tra le famiglie

L’Italia divisa Più reddito ma più poveri

Un’Italia a due facce: cresce il reddito medio ma anche la disuguaglianza economica tra le famiglie. È la fotografia scattata dall’Istat: così, da una parte, nel 2015 il budget medio di una famiglia è salito dell’ 1,8% in un anno, anche se si è fermato a 29.988 euro netti, circa 2.500 al mese,+1,7% in termini di potere d’acquisto rispetto al 2014.

Dall’altra, il rapporto tra il reddito del 20% più ricco e quello del 20% più povero è aumentato: da 5,8 a 6,3 volte. Tre italiani su quattro dispongono di redditi sotto i 30 mila euro, se si guarda alle entrate annue su cui ognuno può contare, al netto dei contributi ma al lordo delle tasse. Si stima inoltre che – nel 2016 – il 30%, delle persone residenti in Italia fosse a rischio di povertà o esclusione sociale.

Si tratta di oltre 18 milioni (esattamente 18.136.663) di italiani: l’anno precedente, la quota era al 28,7%.
Un record, il picco maggiore da quando il tasso di povertà viene monitorato, ovvero dal 2004.

La ripresa ha avvantaggiato i più ricchi provocando nel 2016 «un aumento della disuguaglianza economica e del rischio di povertà ed esclusione sociale», osserva l’Istat. Più esattamente, «la crescita del reddito è più intensa per il quinto più ricco della popolazione, trainata dal sensibile incremento della fascia alta dei redditi da lavoro autonomo, in ripresa ciclica dopo diversi anni di flessione pronunciata».

E se il Mezzogiorno resta l’area territoriale più esposta al rischio di povertà o esclusione sociale (46,9%, in lieve crescita dal 46,4% del 2015), il rischio è minore, eppure in aumento, nel Nord-Ovest (21,0% da 18,5%) e nel Nord-Est (17,1% da 15,9%).

«I dati confermano le nostre denunce, le diseguaglianze stanno crescendo», commenta la Cgil, ma anche i grillini cavalcano la polemica e rilanciano il reddito di cittadinanza.
E il Pd promette: «Il lavoro per uscire dalla crisi non si arresterà fino a quando non avremo la certezza che nessuno è stato lasciato indietro».

L'articolo Istat, cresce disuguaglianza economica tra le famiglie sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>
http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/istat-cresce-disuguaglianza-economica-tra-le-famiglie/feed/ 0
Brexit, più lontana intesa fra Londra e Bruxelles http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/brexit-piu-lontana-intesa-fra-londra-e-bruxelles/ http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/brexit-piu-lontana-intesa-fra-londra-e-bruxelles/#respond Tue, 05 Dec 2017 08:17:58 +0000 http://www.faretradingonline.eu/?p=4982

Brexit, più lontana intesa fra Londra e Bruxelles I negoziati fra Londra e la Ue sulla Brexit procedono in due fasi: entro marzo 2019 bisogna definire gli accordi commerciali ed, eventualmente, il destino di Irlanda del Nord e Scozia; entro fine 2017, i diritti dei cittadini Ue nel Regno Unito (e viceversa), gli obblighi finanziari ...

L'articolo Brexit, più lontana intesa fra Londra e Bruxelles sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>

Brexit, più lontana intesa fra Londra e Bruxelles

I negoziati fra Londra e la Ue sulla Brexit procedono in due fasi: entro marzo 2019 bisogna definire gli accordi commerciali ed, eventualmente, il destino di Irlanda del Nord e Scozia; entro fine 2017, i diritti dei cittadini Ue nel Regno Unito (e viceversa), gli obblighi finanziari di Londra (si parla di 50-60 miliardi di euro) e lo status del confine fra Irlanda e Irlanda del Nord.
Su questi ultimi tre capitoli «ci sono ancora alcuni problemi che richiedono ulteriori negoziati», spiega la premier britannica Theresa May dopo l’incontro con Jean- Claude Juncker, presidente della Commissione Europea.
L’obiettivo della Ue è arrivare a un accordo prima del fine settimana, certo non si può andare oltre il vertice del 14-15 dicembre: le linee guida erano addirittura attese per oggi.

Il nodo principale è proprio il confine dell’Irlanda del Nord britannica, già fortemente simbolico: l’intesa manterrebbe l’Ulster nel mercato Ue, con le regole attuali, contrariamente a quello che succederà in Gran Bretagna.
Il problema è nato quando Partito Democratico Unionista nord-irlandese, da cui dipende la maggioranza del governo May alla Camera dei Comuni, si è opposto a «qualsiasi forma di divergenza normativa che separi economicamente o politicamente l’Irlanda del Nord dal Regno Unito».
E si creavano altri problemi, con gli scozzesi e con Londra, pronti a chiedere anche loro uno status come quello ipotizzato per Belfast.

L'articolo Brexit, più lontana intesa fra Londra e Bruxelles sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>
http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/brexit-piu-lontana-intesa-fra-londra-e-bruxelles/feed/ 0
Ue, Italia motivo di preoccupazione per tutta l’eurozona http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/ue-italia-motivo-di-preoccupazione-per-tutta-leurozona/ http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/ue-italia-motivo-di-preoccupazione-per-tutta-leurozona/#respond Thu, 23 Nov 2017 08:39:44 +0000 http://www.faretradingonline.eu/?p=4979

Ue, Italia motivo di preoccupazione per tutta l’eurozona Lettera dell’Ue sui nostri conti: Italia a rischio per il deficit BRUXELLES CI RIMANDA La lettera dell’Unione europea, attesa e temuta da settimane, è arrivata. E ha “rimandato” l’Italia a maggio, come si fa con gli studenti che devono recuperare. La Commissione Ue ritiene infatti che la ...

L'articolo Ue, Italia motivo di preoccupazione per tutta l’eurozona sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>

Ue, Italia motivo di preoccupazione per tutta l’eurozona

Lettera dell’Ue sui nostri conti: Italia a rischio per il deficit

BRUXELLES CI RIMANDA

La lettera dell’Unione europea, attesa e temuta da settimane, è arrivata.
E ha “rimandato” l’Italia a maggio, come si fa con gli studenti che devono recuperare.

La Commissione Ue ritiene infatti che la nostra legge di bilancio per il prossimo anno possa non ridurre a sufficienza il deficit dei conti italiani.

Da Bruxelles, presentando il pacchetto autunnale del semestre europeo, hanno spiegato che la legge di bilancio presenta «una deviazione significativa dal percorso di aggiustamento» e sottolinea che «il persistere dell’elevato livello di debito pubblico» dell’Italia diventa «motivo di preoccupazione » per tutta l’eurozona.

Proprio per questo l’esecutivo dell’Ue ieri ha inviato una lettera al ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, chiedendo chiarimenti sulla manovra di bilancio.

Il vicepresidente della Commissione, Valdis Dombrovskis, e il commissario agli Affari economici, Pierre Moscovici, hanno quindi chiesto al governo italiano di garantire un via libera del Parlamento «senza un annacquamento delle misure chiave» e portando avanti quelle «cruciali per centrare una correzione strutturale dello 0,3% del Pil».

Secondo Moscovici, in particolare, nella legge di bilancio c’è uno sforzo strutturale dell’Italia sul deficit di 0,1 punti percentuali di Pil, mentre per il 2018 serve «uno sforzo aggiuntivo di 0,3 punti». Moscovici precisa che la lettera, annunciata in conferenza, serve a fornire «trasparenza» sulle richieste di Bruxelles.

L'articolo Ue, Italia motivo di preoccupazione per tutta l’eurozona sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>
http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/ue-italia-motivo-di-preoccupazione-per-tutta-leurozona/feed/ 0
Investing.com, App per simulare trading online http://www.faretradingonline.eu/app-investimenti-e-gestione-spese/investing-com-app-per-simulare-trading-online/ http://www.faretradingonline.eu/app-investimenti-e-gestione-spese/investing-com-app-per-simulare-trading-online/#respond Mon, 20 Nov 2017 09:00:38 +0000 http://www.faretradingonline.eu/?p=4976

Investing.com, App per simulare trading online Tutte le informazioni in tempo reale su oltre 40.000 strumenti finanziari e tanti consigli dai professionisti. Tra le tante app di informazioni finanziarie disponibili per smartphone e tablet Investing. com è sicuramente una delle più ricche e aggiornate. Potremo così seguire in tempo reale i mercati finanziari degli indici ...

L'articolo Investing.com, App per simulare trading online sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>

Investing.com, App per simulare trading online

Tutte le informazioni in tempo reale su oltre 40.000 strumenti finanziari e tanti consigli dai professionisti.

Tra le tante app di informazioni finanziarie disponibili per smartphone e tablet Investing. com è sicuramente una delle più ricche e aggiornate. Potremo così seguire in tempo reale i mercati finanziari degli indici e delle materie prime. A differenza di altre dello stesso genere, l’app non interviene direttamente come trader ma si appoggia per questo ad altre piattaforme, come per esempio Plus500. La sezione Analisi ed Opinioni, divisa a sua volta in Mercati azionari, Materie Prime, Valute e Obbligazioni, è tra le più complete e ospita i pareri di giornalisti e addetti ai lavori italiani e di tutto il mondo, che offrono consigli e spunti sulla situazione finanziaria giorno per giorno. Come con altre applicazioni di questo tipo, è possibile selezionare un proprio portafoglio iniziale da tenere sotto controllo. La registrazione è indispensabile per poter costruire il nostro portafoglio, ma oltre a comunicare l’indirizzo e-mail e il nostro numero telefonico, dovremo (purtroppo) accettare di poter essere contattati telefonicamente per offerte commerciali di vario genere. La sezione webinar permette, infine, di partecipare a vere e proprie videolezioni online, tenute dai principali trader italiani, che ci spiegheranno nel dettaglio i loro sistemi.

Prezzo: Gratis
Disponibile per: Android, Apple.
Versione: Android 4.1; iOS9.
Pro: Estremamente ricca di spunti e informazioni.
Contro: Pubblicità intrusiva.
Voto: 8.

App per simulare trading online

L'articolo Investing.com, App per simulare trading online sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>
http://www.faretradingonline.eu/app-investimenti-e-gestione-spese/investing-com-app-per-simulare-trading-online/feed/ 0
Brexit, la May: addio all’Ue il 29 marzo 2019 http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/brexit-la-may-addio-allue-il-29-marzo-2019/ http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/brexit-la-may-addio-allue-il-29-marzo-2019/#respond Sun, 12 Nov 2017 18:31:51 +0000 http://www.faretradingonline.eu/?p=4974

Brexit, la May: addio all’Ue il 29 marzo 2019 Il divorzio tra la Gran Bretagna e l’Unione Europea ora ha anche una data ben definita. Ad annunciarlo è stata infatti la premier britannica Theresa May che ha comunicato che venerdì 29 marzo 2019, alle ore 23 quando a Bruxelles sarà mezzanotte, il paese definirà il ...

L'articolo Brexit, la May: addio all’Ue il 29 marzo 2019 sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>

Brexit, la May: addio all’Ue il 29 marzo 2019

Il divorzio tra la Gran Bretagna e l’Unione Europea ora ha anche una data ben definita. Ad annunciarlo è stata infatti la premier britannica Theresa May che ha comunicato che venerdì 29 marzo 2019, alle ore 23 quando a Bruxelles sarà mezzanotte, il paese definirà il suo addio. Il tutto è stato scritto nero su bianco in un emendamento alla Withdrawal Bill (o Repeal Bill), la legge che dovrebbe dare le linee guida del divorzio dalla Ue.

Già dopo il voto del giugno 2017 May aveva indicato il 29 marzo come data di uscita, ma la conferma sottolinea come la Gran Bretagna sia decisa più che mai a proseguire in tale direzione.

Nel frattempo continuano i colloqui con gli esponenti dell’Unione Europea per definire i dettagli dell’addio: le parti sono però ancora distanti sia sulla gestione dei rapporti di confine con l’Irlanda che su questioni finanziarie.

L'articolo Brexit, la May: addio all’Ue il 29 marzo 2019 sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>
http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/brexit-la-may-addio-allue-il-29-marzo-2019/feed/ 0
Banche venete: fondi per risarcire gli ex azionisti http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/banche-venete-fondi-per-risarcire-gli-ex-azionisti/ http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/banche-venete-fondi-per-risarcire-gli-ex-azionisti/#respond Sat, 11 Nov 2017 08:58:20 +0000 http://www.faretradingonline.eu/?p=4971

Banche venete: fondi per risarcire gli ex azionisti NELLA MANOVRA UNA TASSA PER RIARCIRE AZIONISTI BANCHE VENETE Dalla tassa sul fumo per finanziare le cure oncologiche alla discussione sul superticket, dalle pensioni al lavoro. Una pioggia di 3.954 emendamenti in commissione al Senato sulla Manovra 2018, dove ieri scadeva il termine per la presentazione. Solo ...

L'articolo Banche venete: fondi per risarcire gli ex azionisti sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>

Banche venete: fondi per risarcire gli ex azionisti

NELLA MANOVRA UNA TASSA PER RIARCIRE AZIONISTI BANCHE VENETE

Dalla tassa sul fumo per finanziare le cure oncologiche alla discussione sul superticket, dalle pensioni al lavoro.
Una pioggia di 3.954 emendamenti in commissione al Senato sulla Manovra 2018, dove ieri scadeva il termine per la presentazione.

Solo dal Pd ne sono arrivati 410, la metà dal gruppo e gli altri da iniziative personali.
Un’azione bipartisan di parlamentari veneti mira all’istituzione di un fondo per il risarcimento degli azionisti delle banche venete.

Il fondo, che comunque richiederebbe un decreto ad hoc del Mef, potrebbe essere alimentato sia da fonte bancaria sia da meccanismo che preveda l’assegnazione di una quota, nella scelta di collocare i crediti deteriorati.

L'articolo Banche venete: fondi per risarcire gli ex azionisti sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>
http://www.faretradingonline.eu/notizie-economiche/banche-venete-fondi-per-risarcire-gli-ex-azionisti/feed/ 0
Trading 212, App per simulare trading online http://www.faretradingonline.eu/app-investimenti-e-gestione-spese/trading-212-app-per-simulare-trading-online/ http://www.faretradingonline.eu/app-investimenti-e-gestione-spese/trading-212-app-per-simulare-trading-online/#respond Sat, 04 Nov 2017 08:48:30 +0000 http://www.faretradingonline.eu/?p=4966

Trading 212, App per simulare trading online Broker social europeo in forte crescita, che permette di aprire un conto demo e farsi consigliare dagli amici. Trading 212 è una piattaforma di contrattazione a cui si può accedere da PC ma anche da dispositivi mobili, come smartphone e tablet. Il termine Forex sta per Foreign Exchange, ...

L'articolo Trading 212, App per simulare trading online sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>

Trading 212, App per simulare trading online

Broker social europeo in forte crescita, che permette di aprire un conto demo e farsi consigliare dagli amici.

Trading 212 è una piattaforma di contrattazione a cui si può accedere da PC ma anche da dispositivi mobili, come smartphone e tablet.
Il termine Forex sta per Foreign Exchange, cioè contrattazione sulle valute, ma con l’app è possibile acquistare anche azioni o scommettere sui principali listini azionari.

Dovremo scegliere se vendere o acquistare, conoscendo in tempo reale le percentuali di chi vende o compera e leggendo i messaggi in chat relativi a ciascuno strumento. La schermata iniziale è divisa in 4 parti: in quella iniziale sono presenti gli oltre 750 strumenti finanziari negoziabili, che vanno dal dollaro australiano alle azioni dell’assicuratrice Zurich.

Siccome seguire 750 prodotti è praticamente impossibile, esiste la possibilità di sceglierne alcuni da tenere sotto controllo anche graficamente ed eventualmente da acquistare o vendere.

La seconda finestra comprende invece le nostre Posizioni Aperte, cioè quello che abbiamo acquistato, con il risultato ottenuto in tempo reale.

La terza sezione mostra gli avvisi di prezzo in salita o in discesa.

L’ultima è una specie di social network, dove gli utenti discutono della situazione economica, e in molti casi offrono consigli e rispondono alle domande dei meno esperti.

Prezzo: Gratis
Disponibile per: Android, Apple.
Versione: Android da 4.1; iOS da 9.0.
Pro: Oltre 750 strumenti finanziari.
Contro: Aggiornamenti lenti.
Voto: 8.5

App per simulare trading online

L'articolo Trading 212, App per simulare trading online sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>
http://www.faretradingonline.eu/app-investimenti-e-gestione-spese/trading-212-app-per-simulare-trading-online/feed/ 0
Borsa di Milano negli ultimi anni il peggior listino http://www.faretradingonline.eu/mercati-azionari/borsa-di-milano-negli-ultimi-anni-il-peggior-listino/ http://www.faretradingonline.eu/mercati-azionari/borsa-di-milano-negli-ultimi-anni-il-peggior-listino/#respond Fri, 27 Oct 2017 07:30:59 +0000 http://www.faretradingonline.eu/?p=4963

Borsa di Milano negli ultimi anni il peggior listino BORSA MILANO LA PEGGIORE PER COLPA DELLE BANCHE Complice il grosso peso del settore bancario, Piazza Affari negli ultimi dieci anni è stata la peggiore tra i principali listini mondiali. A confermarlo è l’area studi di Mediobanca, secondo la quale la Borsa di Milano ha avuto ...

L'articolo Borsa di Milano negli ultimi anni il peggior listino sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>

Borsa di Milano negli ultimi anni il peggior listino

BORSA MILANO LA PEGGIORE PER COLPA DELLE BANCHE

Complice il grosso peso del settore bancario, Piazza Affari negli ultimi dieci anni è stata la peggiore tra i principali listini mondiali.
A confermarlo è l’area studi di Mediobanca, secondo la quale la Borsa di Milano ha avuto rendimenti in media peggiori anche di Lisbona, Mosca e Madrid, le altre Borse in negativo.

L'articolo Borsa di Milano negli ultimi anni il peggior listino sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>
http://www.faretradingonline.eu/mercati-azionari/borsa-di-milano-negli-ultimi-anni-il-peggior-listino/feed/ 0
Riammissione alla quotazione banca Mps http://www.faretradingonline.eu/mercati-azionari/riammissione-alla-quotazione-banca-mps/ http://www.faretradingonline.eu/mercati-azionari/riammissione-alla-quotazione-banca-mps/#respond Wed, 25 Oct 2017 17:20:35 +0000 http://www.faretradingonline.eu/?p=4961

Riammissione alla quotazione banca Mps Riammissione alle negoziazioni per le azioni Banca MPS. La Borsa Italiana comunica la riammissione alle negoziazioni dal 25 ottobre 2017 delle azioni ordinarie Banca Monte dei Paschi di Siena (IT0005218752), dei relativi strumenti derivati, degli strumenti finanziari emessi da Banca MPS negoziati sul mercato SeDeX e delle obbligazioni emesse da ...

L'articolo Riammissione alla quotazione banca Mps sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>

Riammissione alla quotazione banca Mps

Riammissione alle negoziazioni per le azioni Banca MPS.

La Borsa Italiana comunica la riammissione alle negoziazioni dal 25 ottobre 2017 delle azioni ordinarie Banca Monte dei Paschi di Siena (IT0005218752), dei relativi strumenti derivati, degli strumenti finanziari emessi da Banca MPS negoziati sul mercato SeDeX e delle obbligazioni emesse da Banca MPS di seguito elencate: IT0001308508 MPASCHI-15FB29 8 TM; IT0004771710 MPS NV17 STEPBYSTEP EUR BPOSTA 6ANNI; IT0001302733 MPASCHI-99/29 4 TM; XS1051696398 MPS TF 3.625% AP19 EUR. Nel giorno di riammissione non sarà consentita l’immissione di proposte senza limite di prezzo sulle azioni ordinarie Banca MPS.

Inoltre nella seduta del 25 ottobre 2017 sulle azioni ordinarie Banca MPS negoziate sul mercato MTA e sul TAH non saranno disponibili le seguenti informazioni: il prezzo di riferimento iniziale; il prezzo ufficiale iniziale; il prezzo last iniziale.

L'articolo Riammissione alla quotazione banca Mps sembra essere il primo su Fare trading online.

]]>
http://www.faretradingonline.eu/mercati-azionari/riammissione-alla-quotazione-banca-mps/feed/ 0